A cosa serve il dispositivo per magnoterapia Mag 2000?

Il dispositivo per la magnetoterapia Mag 2000 è un apparecchio di ultima generazione che permette di combattere numerose patologie. In poco tempo gli apparecchi per la magnetoterapia sono diventati più maneggevoli e sempre più accessibili, permettendo ai pazienti di utilizzare questo tipo di terapia anche a casa oltre che negli studi specializzati.

Oggi la magnetoterapia è diventata un trattamento ampiamente diffuso ecco perchè è importante sapere come utilizzare al meglio questi dispositivi.

In questo articolo vogliamo parlarti dell’apparecchio Mag 2000, uno dei più rinomati del settore. Continua a leggere!

Leggi tutto

Condividici su:

Il tourniquet pneumatico nella chirurgia ortopedica

Il torniquet pneumatico viene usato per controllare il sanguinamento durante le procedure chirurgiche che interessano gli arti superiori e inferiori. Grazie alla compressione dei vasi sanguigni è possibile creare un campo chirurgico esangue, permettendo così la conservazione del sangue ed il bilancio idrico del paziente.

Un campo esangue permette la dissezione dei tessuti, riduce i traumi chirurgici e diminuisce il tempo necessario per l’intervento poichè manca la fase emostatica che caratterizza i normali interventi chirurgici.

Vediamo insieme a cosa serve e perché è importante usare il tourniquet pneumatico nella chirurgia ortopedica.

Leggi tutto

Condividici su:

Posizione di Trendelenburg: quando è consigliata?

La posizione di Trendelenburg viene anche chiamata anti-shock. Il motivo? È usata quando il paziente è sotto shock durante un’operazione chirurgica, ma non solo: sono tante le situazioni che richiedono che il paziente si corichi in questo modo e oggi vogliamo fare chiarezza.

Scopriamo subito quando è consigliata la posizione di Trendelenburg. Leggi tutto

Condividici su:

Gli effetti collaterali della tecarterapia

Vuoi seguire un ciclo di tecarterapia e vuoi capire quali sono gli effetti collaterali e le controindicazioni? In questo articolo ti parliamo di questo tipo di terapia, presentando eventuali conseguenze per il tuo fisico.

Continua a leggere per valutare al meglio questo trattamento. Leggi tutto

Condividici su:

Magnetoterapia: quali sono le controindicazioni?

I pareri attorno alla magnetoterapia sono i più disparati: c’è chi dice che questa tecnica sia un toccasana per la salute, c’è chi è perplesso o la respinge totalmente.

Questa terapia possiede sia benefici che controindicazioni e, nel momento in cui si decide di farne uso, è bene tenere conto di entrambe le facce della medaglia.

Se sei qui, sicuramente conoscerai questa tecnica terapeutica che sfrutta l’energia dei campi magnetici per il benessere dell’organismo. Questi stimolerebbero la circolazione del sangue e quindi l’ossigenazione dei tessuti del corpo e la purificazione dalle tossine.

La magnetoterapia permette quindi di purificarsi e dare ossigeno ed energia agli organi del corpo.

Entriamo nel dettaglio?

Vediamo nel dettaglio quali sono i benefici e le controindicazioni della magnetoterapia. Leggi tutto

Condividici su:

Malattie arteriose periferiche: cause e complicanze

Le malattie arteriose periferiche si riferiscono a un problema di tipo circolatorio molto diffuso. Nei pazienti che soffrono di questo disturbo le arterie riducono il flusso di sangue che dal cuore raggiunge le articolazioni.

Si tratta di patologie che riguardano principalmente le gambe che, in questi casi, presentano sintomi piuttosto evidenti.

Vuoi saperne di più sulle cause e sulle complicazioni che possono provocare le malattie arteriose periferiche? Allora continua con la lettura del nostro articolo!

Leggi tutto

Condividici su:

Ionoforesi: quali sono le controindicazioni?

Quando e perchè usare la ionoforesi

La ionoforesi è un trattamento molto efficace per il trattamento delle principali patologie, che presenta il minor numero di effetti collaterali rispetto alle altre terapie. Si tratta di una soluzione utilizzata soprattutto nella dermatologia e, grazie ai numerosi progressi, oggi sono sempre di più i pazienti che utilizzano la ionoforesi per introdurre farmaci nell’organismo per via cutanea.

Nonostante i numerosi vantaggi del trattamento, esistono alcune controindicazioni a cui è bene prestare attenzione prima di sottoporsi alla terapia con ionoforesi.

Vuoi saperne di più sull’argomento? Allora continua con la lettura del nostro articolo!

Leggi tutto

Condividici su:

Aspiratori nasali: a cosa servono

Naso chiuso, rinorrea, ostruzione e blocco nasale… tutti ci siamo trovati in questa situazione almeno una volta. Si tratta di una congestione nasale che può essere curata con un apposito aspiratore nasale.

Le cause che provocano una congestione nasale sono tante, dall’accumulo di batteri nel naso alle allergie, perfino anomalie anatomiche possono causare questo disturbo. Negli adulti non è considerata una patologia pericolosa, mentre nei bambini può rappresentare una fonte di rischio. Soprattutto durante l’allattamento, con le vie aeree bloccate, il bambino non riesce ad alternare correttamente la suzione alla respirazione, rischiando così il soffocamento.

Vediamo quindi più in dettaglio a cosa servono gli aspiratori nasali e quali sono i dispositivi migliori in commercio.

Leggi tutto

Condividici su:

Le controindicazioni del drenaggio linfatico

Il termine drenaggio linfatico viene utilizzato per indicare le tecniche di manipolazione manuale del corpo, utili a favorire il deflusso dei liquidi linfatici dai tessuti.

Infatti, grazie al massaggio esercitato su particolari aree del corpo è possibile interferire sul percorso dei vasi linfatici e facilitare il deflusso dei liquidi. Grazie alla sua efficacia viene utilizzato spesso in medicina, soprattutto in quella estetica e in particolare come terapia contro la cellulite.

Nonostante i numerosi benefici, il drenaggio linfatico presenta alcune controindicazioni a cui è bene prestare attenzione prima di sottoporsi alla terapia.

Leggi tutto

Condividici su:

Quali sono i benefici della magnetoterapia

La magnetoterapia è una delle tecniche terapeutiche più utilizzate in ambito medico. Grazie ali effetti benefici dei campi magnetici prodotti a bassa intensità sul corpo umano è possibile rigenerare le cellule lese, migliorare il processo enzimatico e ripolarizzare la membrana cellulare.

Oltre al largo impiego e alla semplicità di utilizzo, sono tanti i vantaggi della magnetoterapia. Scopriamo insieme di cosa si tratta e quali sono i suoi benefici!

Leggi tutto

Condividici su: