Tutore rigido a stivale Fixwalker

EAN: 8068020592488

Codice Prodotto: PR4-MM100

Tutore rigido consigliato in presenza di gravi fratture o rotture legamentose.

Vedi più informazioni


Dettagli del prodotto

CARATTERISTICHE:

Il tutore rigido è prodotto con una struttura in plastica iniettata e con imbottiture in gommapiuma foderata con nylon garzato. Il tutore è regolabile con delle comode cinture a velcro e presenta una suola antiscivolo aperta nel tallone. L'intero tutore risulta particolarmente leggero, per una esperienza positiva in fase di deambulazione.

APPLICAZIONI:

  • Trattamento conservativo fratture malleolari e rotture tendine achilleo
  • Trattamento conservativo rotture legamentose acute (traumi discorsivi IIIᄀ grado)
  • Fase postoperatoria, fratture della caviglia
  • Fase postoperatoria tenorrafia tendine dメ'Achille e ricostruzione legamenti della caviglia
  • Fratture stabili di piede, caviglia, tibia e fibula distali

DIMENSIONE E PESO:

Taglia e numero: S/38, M/39-42, L/43+

MARCA E MODELLO:

Ro+Ten PR4-MM100

CONTENUTO DELLA CONFEZIONE:

Un tutore rigido

Domande frequenti

Qual è il prezzo del tutore rigido a stivaletto?

Il costo del tutore rigido a stivaletto è 62,10€. Attenzione, il prezzo del prodotto potrebbe variare in funzione a offerte o variazioni del prezzo di listino.

Com'è strutturato il tutore rigido a stivaletto?

Il tutore rigido a stivaletto è un dispositivo leggero: possiede una struttura in plastica, imbottita con della gommapiuma foderata con nylon garzato. Il tutore può essere regolato per mezzo delle cinture a velcro ed è caratterizzato da una suola antiscivolo aperta nel tallone.

A cosa serve il tutore rigido a stivaletto?

Il tutore rigido a stivaletto è particolarmente indicato per il trattamento conservativo di fratture e rotture di piede, caviglia, tibia e fibula distali oltre che di malleoli, tendine achilleo, legamenti. Trova applicazione anche per la fase post-operatoria per la ricostruzione dei legamenti in seguito a fratture alla caviglia.

Come indossare il tutore rigido a stivaletto?

Indossare il tutore rigido a stivaletto è semplicissimo. Prima di tutto è necessario infilare il piede nell'imbottitura interna, dopo averla estratta dallo stivale. Dopo bisogna fissare le fasce al piede ed alla gamba, facendo in modo che l'imbottitura aderisca perfettamente. Infine, una volta aperti i montanti, indossare lo stivale e fissare gli strap, partendo dall'estremità del piede fino alla gamba.

Scheda Prodotto Certificato Marchio CE
 Recensioni
Da il  13 Lug. 2016 (Tutore rigido a stivale Fixwalker) :
(5/5
Il cliente ha votato il prodotto ma non ha scritto una recensione, o la recensione è in fase di moderazione