Fonendoscopi e Stetofonendoscopi

Il fonendoscopio è un apparecchio utilizzato in ambito medico per l'auscultazione dei visceri, da cui deriva anche lo stetofonendoscopio, un altro strumento medico che permette di percepire diversi suoni all'interno dell'organismo e di diagnosticare relative malattie. In questa sezione puoi trovare una vasta gamma di fonendoscopi e stetofonendoscopi di qualità in diversi modelli e tipologie, adatti a qualsiasi esigenza specifica.

  • -10%

Stetoscopio neonatale Littmann infant

Stetoscopio per neonati Stetoscopio infant Littmann specifico per auscultazioni neonatali ad alte prestazioni, con membrana di soli 1,9 cm e disponibile di diversi colori per adattarsi agli ambienti pediatrici e neonatali.
122,00 € 109,80 €

Guarda il prodotto

  • -10%

Stetoscopio Littmann II SE

Stetoscopio professionale Littmann Strumento per l'auscultazione con membrana fluttuante brevettata. Lo stetoscopio permette di rilevare i suoni a bassa e alta frequenza semplicemente variando la pressione esercitata sulla testina. Disponibile in vari colori.
116,00 € 104,40 €

Guarda il prodotto

  • -10%

Stetofonendoscopio Littmann Master Classic II

Stetofonedoscopio professionale Littmann Elegante stetofonedoscopio super-performante con qualità acustica eccellente e design moderno ed ergonomico, con testa monofaccia per auscultare frequenze basse e alte senza dover spostare il dispositivo.
141,34 € 127,20 €

Guarda il prodotto

  • -10%

Stetofonendoscopio Littmann Master Cardiology

Stetoscopio professionale monofaccia Stetofonendoscopio Littmann con testina monofaccia. Consente il rilevamento di basse e alte frequenze semplicemente modificando la pressione esercitata sulla testina. Indicato per l'auscultazione dei toni cardiaci e polmonari. Fornito con uno speciale adattatore per un uso pediatrico dello strumento. Disponibile in vari colori.
253,00 € 227,70 €

Guarda il prodotto

  • -10%

Stetoscopio Littmann Cardiology III Dual

Stetoscopio a doppia membrana Stetoscopio professionale Littmann Cardiology III Dual a doppia membrana fluttuante con diverso diametro per l'auscultazione cardiaca e polmonare nei soggetti adulti e pediatrici. Disponibile in vari colori.
248,00 € 223,20 €

Guarda il prodotto

  • -10%

Stetoscopio Littmann pediatrico

Stetoscopio pediatrico Littmann Stetoscopio per pediatria indicato per le auscultazioni sui bambini, con campana di 2,5 cm che garantisce al pediatra alte prestazioni e ottima qualità acustica, disponibile in diversi colori per risultare più simpatico ai piccoli pazienti.
122,00 € 109,80 €

Guarda il prodotto

  • -10%

Fonendoscopio Littmann Master Classic II

Fonendoscopio professionale Littmann Fonendoscopio Littmann Master Classic II con membrana fluttuante. Eccellenti prestazioni acustiche e praticità nell'utilizzo. Permette di rilevare i suoni a bassa e alta frequenza senza ruotare la testina.
141,50 € 127,35 €

Guarda il prodotto

  • -10%

Stetofonendoscopio in acciaio inox

Stetofonendoscopio per adulti a doppia testa in acciaio INOX satinato con archetto biauricolare con molla assemblata all'interno del tubo. Anello antifreddo su entrabe i lati. COLORI DISPONIBILI: BLU - ROSSO - VERDE 
33,57 € 30,21 €

Guarda il prodotto

Stetofonendoscopio tipo Rappaport

Stetofonendoscopio Rappaport LOGIKO con accessori Stetofonendoscopio tipo Rappaport con kit completo di accessori adatto per bambini e adulti. Dotato di 5 diversi sistemi di auscultazione, permette di rilevare i suoni in maniera precisa senza alcun disturbo di segnale. Disponibile in vari colori.
16,43 €

Guarda il prodotto

Differenza tra stetoscopio e fonendoscopio

Lo stetoscopio e il fonendoscopio sono due strumenti essenziali per valutare lo stato di salute del paziente. Si tratta di due dispositivi molto simili all'apparenza ma che in realtà vengono utilizzati per scopi molto diversi tra loro.

In questo articolo vogliamo aiutarti a fare maggiore chiarezza, individuando le principali differenze tra stetoscopio e fonendoscopio. Sei pronto a scoprire quali sono? Allora continua con la lettura dell’articolo!

Stetoscopio e fonendoscopio a cosa servono?

Se lo stetoscopio è lo strumento utilizzato per l’auscultazione del torace, il fonendoscopio viene usato per l’auscultazione dei visceri in generale. Nella maggior parte dei casi questi due termini vengono confusi e usati come sinonimi, nonostante il loro impiego sia piuttosto differente.

Tutto dipende dalla tipologia di testina usata per l’auscultazione. Infatti, mentre lo stetoscopio è impiegato per ascoltare i suoni più acuti e più semplici da udire, il fonendoscopio è viene utilizzato per i suoni più cupi e più complessi da sentire.

Ma quali sono le origini di questo strumento?

Lo stetoscopio è stato inventato nel 1816 da René Theophile-Hyacinthe Laennec che lo progettò per migliorare la diagnosi sui pazienti e sentire con maggiore chiarezza i suoni all’interno del torace. L’idea gli venne in mente quando, durante la visita a una paziente obesa non riuscì ad ascoltare correttamente i suoni toracici.

Dopo aver realizzato una prima versione rudimentale, Laennec rimase colpito da come il battito cardiaco risultasse molto più chiaro e limpido di quanto riusciva a sentire con il suo orecchio.

Il primo stetoscopio era realizzato con un semplice tubo di legno. Le versioni via via più professionali hanno portato lo strumento alla forma che tutti noi conosciamo.

Stetoscopio rudimentale (fonte: www.repubblica.it)
Stetoscopio e fonendoscopio rudimentale (fonte: www.repubblica.it)

Negli anni 40 Rappaport Sprague disegnano un nuovo fonendoscopio, costituito da due tubi indipendenti e connessi agli auricolari. La testina doppia permetteva di ascoltare i suoni ad alta frequenza da un lato (nella parte piatta) e quelli a bassa frequenza dall’altra (nella parte a campana).

Il funzionamento è piuttosto semplice. Quando la parte piatta della testina viene appoggiata sulla pelle, i suoni del corpo provocano una vibrazione nella testina che a sua volta genera una pressione nei tubi che collegano gli auricolari.

Oggi possiamo contare su dispositivi decisamente più avanzati e che permettono di separare i rumori esterni da quelli del corpo, rendendo il suono più chiaro e le diagnosi più affidabili.

Stetofonendoscopio professionale

I dispositivi più moderni permettono di unire i due strumenti in un’unica soluzione. In questo modo è possibile eseguire delle diagnosi più accurate e stabilire con certezza le condizioni di salute del paziente. Esistono anche modelli di fonendoscopio veterinario pensati per l’uso del dispositivo sugli animali. Ti basterà individuare quello più giusto per il tuo ambulatorio per garantire ai tuoi pazienti la massima professionalità.

Tra i modelli scelti con maggiore frequenza dai nostri clienti, possiamo suggerirti lo stetoscopio cardiologico Harvey di Gima, per l’auscultazione del cuore e dei suoi vascolari e polmonari.

Stetoscopio cardiologico Harvey - GIMA
Stetoscopio cardiologico Harvey – GIMA

In alternativa ti consigliamo lo stetofonendoscopio Littmann elettronico che permette di amplificare il suono fino a 24 volte rispetto ai modelli più tradizionali. Inoltre, riduce di circa l’85% i rumori esterni che possono rendere meno accurata la diagnosi.

Stetofonendoscopio Elettronico - LITTMAN
Stetofonendoscopio Elettronico – LITTMAN

prezzi di questi dispositivi possono variare in base al modello scelto. Si parte da poche decine di euro fino anche a superare i 200 euro per le soluzioni più professionali.

Vuoi scoprire altri dispositivi per il tuo studio medico? Visita la nostra pagina dedicata ai fonendoscopi e stetofonendoscopi e trova la soluzione più giusta per i tuoi pazienti!